Cai Latina
 

Indice
IMPRESSIONI DI...... VIAGGIO

Domenica 29 Aprile 2012

MONTE CAIRO

E' domenica 29 Aprile e l'Escursione del Cai di Latina ci porta oggi su Monte Cairo, un 'alta montagna che si trova ai margini estremi del Lazio , in provincia di Frosinone, vicino Cassino.

Terelle

Monte Cairo è ben visibile dall'Autostrada del Sole che costeggia a poca distanza. Vi si arriva dal paese di Terelle posto a 900 m. sulle montagne al di sopra di Cassino.

Le nostre guide: Francesco e Stefano ci danno alcune informazioni sul percorso in un piazzale dove un cannone della seconda guerra mondiale, posto proprio al centro, ci ricorda la drammatica vicenda storica vissuta da tutti questi paesi. Qui infatti passava la Linea Gustav, che durante la seconda guerra mondiale, divideva il fronte tedesco da quello degli alleati in avanzata nel '43/'44 e tutti i paesi della zona furono coinvolti nella Battaglia di Cassino.

TerelleDal paese si sale lungo un carrareccia arrivando al Rifugio della Forestale, dove alcuni operai stanno lavorando. Ci salutano affabilmente e il percorso passa in un bosco d pini, molti dei quali sono caduti, probabilmente per il carico di neve di quest'anno, dobbiamo aggirarli facendo salite più scoscese.

Terelle
Alla fine del bosco il panorama si apre e campeggia imponente la mole dell'Abbazia di Montecassino, proprio sotto di noi. Cominciamo la ripida salita e che ci porta sulla cima del Monte Cairo, sotto di noi proprio in direzione del punto più alto, dove è stata costruita la classica croce, gli stabilimenti della Fiat ai margini dell'ampia pianura .

Terelle
Dalla cima si individua il Monte Meta della catena dei Monti del Parco Nazionale d'Abruzzo e nella direzione opposta i Monti Aurunci verso il mare.

Percorriamo quindi tutta la cresta NNW fino al punto detto Omo di Cairo, da dove si scende e si attraversa un bellissimo bosco di faggi. Gli alberi hanno appena messo le nuove foglie che appaiono quindi di un scintillante verde chiaro e tutti ci attardiamo a fotografarli. Una sosta poi viene fatta Al Rifugio Pozzocane a 1305 metri, è un bel rifugio in pietra in un pianoro dove ancora il profilo delle montagne vicine è ben evidente..

Quando arriviamo a Terelle, incontriamo un gruppo di abitanti con il sindaco , si fermano a chiacchierare amabilmente con noi, offrendoci anche qualcosa al bar. Mentre ci rechiamo al pullman delle persone anziane, dal cortiletto della loro casa, ci chiedono se stiamo stanchi , sorridendoci con cordialità.

 

Maria Di Tano


  Vai a inizio pagina